Chiara Appendino

Sindaca di Torino
Facebook Twitter YouTube Instagram

Ho 33 anni, sono nata a Moncalieri e vivo a Torino. Da gennaio 2016 ho la fortuna di essere mamma di Sara, che cresco insieme a Marco, mio marito.

Dopo il diploma al liceo classico, ho conseguito la laurea in Economia Internazionale e Management all'Università “Bocconi” di Milano e successivamente mi sono specializzata in pianificazione e controllo di gestione aziendale.

Ho lavorato in Juventus per oltre 2 anni, poi ho deciso di intraprendere una nuova avventura presso l’azienda di famiglia dove sono stata la responsabile del controllo di gestione.

Nel 2010 mi sono avvicinata all'attività politica con il Movimento 5 Stelle e ho incominciato a partecipare attivamente occupandomi del bilancio della Città. Nel maggio 2011 sono diventata consigliera comunale e poi vicepresidente della commissione bilancio.

Il 19 giugno 2016 sono stata eletta sindaca della Città di Torino.

La mia posizione sui diritti civili è una sola, da sempre: è ingiusto e intollerabile che le persone possano vivere situazioni di discriminazione derivanti dal loro orientamento sessuale o identità di genere. Per questo sono sempre stata vicina ai temi sollevati dalla comunità LGBTQI e ho partecipato, già da consigliera comunale, ai Pride e a varie manifestazioni. Da Sindaca, poi, ho preso parte al Pride e al TDOR perché ritengo importante che l’istituzione si schieri in supporto della richiesta di uguaglianza formale e sostanziale di tutte le persone.

Il 6 agosto 2016 ho avuto l’onore e il privilegio di celebrare l’unione di Gianni e Franco.

Chiara Appendino
www.chiaraappendino.it